MISE: Incentivi per le comunità energetiche rinnovabili e l’autoconsumo collettivo

MISE: Incentivi per le comunità energetiche rinnovabili e l’autoconsumo collettivo

Il decreto MISE 16/09/2020 e gli incentivi per le comunità energetiche rinnovabili E’ stato pubblicato il 16/11/2020 in Gazzetta Ufficiale il decreto che il MISE ha emanato il 16/09/2020 con gli incentivi per le comunità energetiche e l’autoconsumo collettivo. Il link al decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16/11/2020 si trova in fondo all’articolo. Il decreto attua le disposizioni introdotte a marzo con il DL 169/192 (cosiddetto “Milleproroghe”) per iniziare la sperimentazione di queste nuove configurazioni. L’Europa incentiva le comunità energetiche rinnovabili L’Europa promuove lo sviluppo della produzione localizzata di energia rinnovabile unita a sistemi di accumulo anche attraverso la formazione di comunità energetiche. Nella direttiva UE 2018/01 si dice […]

Read more »
Incentivi alle Energie Rinnovabili, pubblicato il Decreto FER 1

Incentivi alle Energie Rinnovabili, pubblicato il Decreto FER 1

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto FER1 che incentiva la produzione di energia da Fonti Rinnovabili. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n.186 del 9 agosto 2019 entra in vigore il Decreto FER1 del 4 luglio 2019.  Il Decreto FER 1 è volto ad incentivare la diffusione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile eolica, fotovoltaica ed idroelettica. Con qualche eccezione, come vedremo in seguito nell’articolo. Per chi volesse subito addentrarsi nella lettura completa riportiamo il link al testo integrale del decreto pubblicato in Gazzetta in fondo all’articolo. Aggiornamento del 26/08: il GSE ha pubblicato il “Regolamento Operativo per l’iscrizione ai Registri e alle Aste del […]

Read more »
Encore è Socio Operatore di Italia Solare

Encore è Socio Operatore di Italia Solare

Encore supporta ITALIA SOLARE ITALIA SOLARE è l’associazione di riferimento per lo sviluppo sostenibile e l’indipendenza energetica basata sull’utilizzo di fonti energetiche pulite con particolare riferimento al solare fotovoltaico. Per informazioni ed adesioni: www.italiasolare.eu   Con un passato di management all’interno di gruppi internazionali come EPC e O&M contractor, Encore mette a disposizione di aziende, investitori ed installatori la sua esperienza decennale nella negoziazione, progettazione, messa in esercizio e gestione maturata su oltre 120MW di impianti fotovoltaici,  in Italia e all’estero. I servizi offerti a clienti finali, investitori ed installatori comprendono: – Servizi amministrativi per impianti in esercizio, adeguamenti normativi, cambi di titolarità – Due Diligence, studi di fattibilità, analisi […]

Read more »
Bando da 12 Milioni di Euro per Efficienza Energetica nelle PMI in Veneto

Bando da 12 Milioni di Euro per Efficienza Energetica nelle PMI in Veneto

Il Bando Efficienza PMI Venete La regione Veneto ha pubblicato il 01/06/2017 un bando da 12 milioni di Euro per investimenti per l’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese con fondi POR FESR 2014-2020. L’Obiettivo L’obiettivo del bando per le PMI in Veneto è quello di favorire la “riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, dando priorità alle tecnologie ad alta efficienza” Gli interventi ammissibili Tra le tipologie di interventi ammissibili  al Bando Efficienza PMI venete vi sono due macro categorie: – progetti finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica: in ambito produttivo […]

Read more »
Le novità del DDL di Bilancio 2017

Le novità del DDL di Bilancio 2017

Approvato dal Consiglio dei Ministri il Disegno di Legge di bilancio 2017, che ora dovrà passare per l’esame in Parlamento. Di seguito i principali contenuti di interesse con focus sull’efficienza. 1. Rafforzamento dell’Ecobonus La detrazione al 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici è confermata per tutto il 2017, lo sgravio arriva fino al 75% se i lavori sulle parti comuni fanno ottenere miglioramento della prestazione energetica sia invernale che estiva. L’efficientamento energetico dovrà essere certificato da tecnici abilitati attraverso la redazione di un Attestato di prestazione energetica (APE) ed Enea condurrà verifiche a campione. 2. Detrazioni per ristrutturazioni e adeguamento antisismico Prorogate a tutto il 2017 anche le […]

Read more »
Energie Rinnovabili in Agricoltura: 11 milioni di fondi in Emilia Romagna

Energie Rinnovabili in Agricoltura: 11 milioni di fondi in Emilia Romagna

La regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando da 11 milioni di Euro per investimenti per “Diversificazione attività agricole con impianti per la produzione di energia da fonti alternative“. Tra gli impianti possibile oggetto di intervento vi sono: – Impianti fotovoltaici fino a 1 MWe (non su terreno) – Impianti eolici fino a 1 MWe – Centrali termiche prevalentemente a cippato o a pellets fino a 3 MWt – Impianti a biogas fino a 3  MWt dai quali ricavare energia termica e/o elettrica, compresa la cogenerazione – Impianti idroelettrici a fino a 1 MWe – impianti combinati da fonti rinnovabili: la parte termica fino a 3 MWt e la parte elettrica fino a 1 MWe; E ancora: -impianti per la produzione […]

Read more »
SEU: il GSE aggiorna le Regole Applicative

SEU: il GSE aggiorna le Regole Applicative

​Sono state aggiornate le Regole Applicative GSE per la presentazione della richiesta e il conseguimento della qualifica di Sistemi Efficienti di Utenza SEU e SEESEU a seguito della verifica positiva da parte dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico. Gli aggiornamenti: a) estendono la definizione di SEESEU-A, prevedendo che l’univocità del soggetto giuridico sia verificata alla data dell’1 gennaio 2016 per i soggetti che, nel periodo compreso tra il 6 maggio 2010 e l’1 gennaio 2014, erano, anche limitatamente a una parte del suddetto periodo, sottoposti al regime di amministrazione straordinaria; b) aboliscono la soglia di 20 MW per i SEU e modificano la definizione di gruppo […]

Read more »
Rinnovabili non fotovoltaiche, decreto approvato e procedure definite

Rinnovabili non fotovoltaiche, decreto approvato e procedure definite

Il tanto atteso decreto decreto del Ministero dello Sviluppo Economico sugli incentivi alle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico è finalmente operativo. Dopo la sua emanazione del 23 giugno, infatti, sono ora disponibili le Procedure Applicative del GSE e le modalità per il ritiro dell’energia e la copertura sulle componenti tariffarie come deliberato da Aeegsi. Vediamo più nel dettaglio i principali punti salienti. La delibera 404/2016 dell’Autorità stabilisce che : Le Modalità di ritiro e di cessione dell’energia elettrica da parte del GSE saranno analoghe a quelle già previste dalla 343/2012/R/efr. I corrispettivi di sbilanciamento sostenuti dal GSE per l’energia elettrica da fonti rinnovabili con tariffe fisse onnicomprensive, saranno in capo ai produttori che accedono alle tariffe […]

Read more »
Rassicurazione del MISE su esenzione oneri per SEU in autoconsumo

Rassicurazione del MISE su esenzione oneri per SEU in autoconsumo

Una rassicurazione sul futuro dei SEU sembra arrivare dal Ministero dello Sviluppo Economico a seguito di una recente interrogazione parlamentare in tema di SEU, autoconsumo, oneri di sistema e SDC. Una sorta di smentita, a detta di alcuni operatori, rispetto alle posizioni comunicate il 12 gennaio 2016 che oltre a bloccare la possibilità di condividere energia rinnovabile prodotta in loco attraverso i cosiddetti “sistemi di distribuzione chiusi” (SDC) aveva di fatto minato lo stesso futuro dei Sistemi Efficienti di Utenza minacciando di annullarne i benefici. (Per un approfondimento sulla definizione di SEU e dei relativi benefici si rimanda ad un precedente post) Risponde ora il MISE: “Tra gli strumenti di sostegno […]

Read more »
Rinnovabili non fotovoltaiche, il decreto pronto alla firma

Rinnovabili non fotovoltaiche, il decreto pronto alla firma

Dopo la tanto attesa approvazione della Commissione Europea è finalmente pronto alla firma il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico sugli incentivi alle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico. Sono previsti due bandi che dovranno essere pubblicati dal GSE entro il 20/07/16: uno per le aste e uno per i registri. Il testo del decreto si può scaricare qui: Bozza decreto Rinnovabili non Fotovoltaiche Il decreto arriva dopo una lunga attesa e  cesserà i suoi effetti al 31 dicembre 2016, quindi le nuove tariffe previste per il 2017 non potranno essere applicate anche se molti operatori del settore sostengono che possano essere la base per il prossimo regime incentivante.

Read more »